Oltre alle viti, coltiviamo il rispetto per la natura

Coltivare la terra, coltivarla per produrre un buon vino, coincide col rispettarla. La “green attitude” è una componente determinante per lavorare all’interno di una Riserva Naturale. Un’attitudine che si traduce in salvaguardia di flora e fauna, basso impatto ambientale, eco-sostenibilità, massimo controllo e cura di tutta la filiera produttiva. È così che si ottengono uve di qualità eccellente che, senza alcun bisogno di sostanze chimiche di sintesi o di organismi geneticamente modificati, mantengono inalterati i profumi e i sapori autentici che questa terra meravigliosa dona. I terreni di Gorghi Tondi, posti ad un’altezza media di 25 metri sul livello del mare, sono fertili e integralmente irrigui, in buona parte pianeggianti e di medio impasto. Inoltre, tendono al calcareo, distinguendosi per ottima profondità e permeabilità. Tutte caratteristiche che palesano una naturale vocazione per la viticoltura.